homepage
Facebook  Twitter  Youtube  Instagram 
 
THE COACH STRADA
TOUR OF BRITAIN LIVE
BRUSSELS CYCLING CLASSIC LIVE
TOUR DES FJORDS LIVE

BICI IN ESPANSIONE, PESARO REGINA

Bici in espansione, Pesaro regina

25 milioni. Questo è il numero delle bici che oggi circolano per l'Italia. Un dato che nel 2015 potrebbe anche crescere ulteriormente, perché la bici è ormai un fenomeno di massa da Nord a Sud. Scopriamo perché…
 
Nel 1998, dopo le imprese di Marco Pantani al Tour de France, vennero vendute 300mila biciclette in più. Chissà che numeri produrrà l'effetto-Nibali, fresco vincitore della Grand Boucle. Il contesto, però, è profondamente diverso. Oggi la bici fa tendenza, è di moda, ma soprattutto è utile, comoda, consente di risparmiare e i Comuni si stanno impegnando per davvero, insieme ai cittadini, per far sì che possa diventare il mezzo sostitutivo dell'auto.
 
Ad oggi gli spostamenti in bicicletta in Italia sono circa il 40 per cento del totale. E' un buon numero, molto incoraggiante. Soprattutto se consideriamo che le piste ciclabili sul nostro territorio coprono solo 4mila km, contro ad esempio i 40mila della Germania. I motivi per essere ottimisti, comunque, rimangono: oggi la bici viene utilizzata da tutte le fasce d'età e pertanto è un mezzo universale. L'aumento delle vendite delle bici elettriche e di quelle pieghevoli ha aiutato una fruizione della bici nelle metropoli molto maggiore. Al lavoro o a scuola si va sempre di più in bicicletta e sempre meno in macchina.
Milano, Torino, Firenze e in parte anche Roma (anche se qui i furti delle bici pubbliche sono all'ordine del giorno) hanno sviluppato degli ottimi servizi si bike-sharing. E forse il dato di Milano, 1000 prelievi ogni 1150 abitanti, è la fotografia migliore dell'eccellenza di questo servizio.
 
La nuova indagine sulle città più ciclabili d'Italia, inoltre, ci dice che le province medio-piccole sono sempre quelle più all'avanguardia: Reggio Emilia, Mantova, Lodi, Alessandria, Cremona, Ravenna, Piacenza e Vercelli sono tra le migliori in termini di piste ciclabili, ma sono Pesaro e Bolzano, davanti a Ferrara, quelle che contano la maggior percentuale di spostamenti su quelli totali.
 
Pesaro è stata la città più innovativa grazie alla creazione di una vera e propria Bicipolitana, che ad oggi conta qualcosa come 75km di ciclabili, in continua espansione.
 
Da non trascurare i tanti turisti, per il 90 per cento stranieri, che si dedicano al cicloturismo: dalla Sardegna alla Puglia, dal Piemonte al Trentino sulle nostre strade passano circa mezzo milione di persone ogni anno. Buono, ma possiamo ambire a molto di più.
 
 
Luca Gregorio

 

29 Luglio 2014

CONDIVIDI LA PAGINA SU:

Fatal error: Cannot redeclare vocaboli_bl() (previously declared in /home/bykec/sitobykeold.bykec/web/html/lib_tome.php:7) in /home/bykec/sitobykeold.bykec/web/html/lib_tome.php on line 16