homepage
Facebook  Twitter  Youtube  Instagram 
 
THE COACH STRADA
TOUR OF BRITAIN LIVE
BRUSSELS CYCLING CLASSIC LIVE
TOUR DES FJORDS LIVE

VUELTA 2016, SOLITO SPETTACOLO! ECCO IL PROGRAMMA DI GARA

Vuelta 2016, solito spettacolo! Ecco il programma di gara

Negli ultimi anni la Vuelta ci ha fatto venire l'acquolina in bocca. Il suo percorso è sempre coinvolgente, pieno di insidie ad ogni tappa (un po' come al Giro) e, soprattutto, presenta tanta salita. L'edizione numero 71, che si correrà dal 20 agosto all'11 settembre, offrirà agli appassionati, ma ancor prima i corridori, ben 10 arrivi in salita.

Non tutti al termine di tappe di alta montagna ovviamente, ma è qui che sta il bello. Ci saranno ad esempio due frazioni piatte (l'ottava e l'undicesima), ma col finale in quota. 5 i tapponi di vera montagna, sette quelle collinari e mosse e cinque quelle piure per velocisti.
La Vuelta 2016 debutterà con una non semplice crono a squadre di quasi 30km da Laias a Castrelo de Mino. Tutta la prima settimana si correrà in Galizia, ma fra le note storiche c'è da salutare il ritorno nei Paesi Baschi dopo addirittura 33 anni. Previsto anche uno sconfinamento in Francia, in una delle tappe-chiave della corsa: alla 14esima si affrontano infatti i Pirenei francesi, con Col de la Pierre e arrivo sull'Aubisque.

Il primo forte scossone alla classifica generale verrà dato, salvo colpi di scena, alla decima tappa, quando il plotone salirà ai Laggi di Covadonga, mentre gli ultimi botti verranno sparati alla penultima tappa, quando si arriverà all'Alto de Aitana dopo 22km di salita. Il giorno prima attenzjone alla crono individuale, di 39km, da Xabia a Calpe.
Chi succederà dunque a Fabio Aru e coprirà per primo i 3277km che prevede la corsa spagnola? Il sardo, focalizzato sul Tour, dovrebbe esserci ma probabilmente in condizioni peggiori dell'anno scorso.

E allora, al momento, strada libera per Nairo Quintana ed Esteban Chaves, ad oggi gli unici big annunciati. In attesa di capire cosa faranno Valverde, che però correrà sia Giro che Tour, e ovviamente Alberto Contador, che nell'anno in cui dirà addio al ciclismo punta forte sulla Grand Boucle e sui Giochi di Rio.
A prescindere da chi ci sarà, comunque, lo spettacolo sembra garantito.

Queste le tappe della Vuelta 2016:
1ª tappa: 20 agosto, Laias-Castrelo de Mino (cronosquadre), 29,4 km
2ª tappa: 21 agosto, Ourense-Baiona, 159 km (pianura)
3ª tappa: 22 agosto, Marin-Mirador de Ezaro, 170 km (collina)
4ª tappa: 23 agosto, Betanzos-San Andres de Teixido, 161 km (collina)
5ª tappa: 24 agosto, Viveiro-Lugo, 170 km (pianura)
6ª tappa: 25 agosto, Monforte de Lemos-Luintra, 163 km (collina)
7ª tappa: 26 agosto, Maceda-Puebla de Sanabria, 158,3 km (collina)
8ª tappa: 27 agosto, Villalpando-La Camperona, 177 km (piatta, finale in quota)
9ª tappa: 28 agosto, Cistierna-Oviedo/Alto Naranco, 165 km (collina)
10ª tappa: 29 agosto, Lugones-Lagos de Covadonga, 186,6 km (montagna)
Primo giorno di riposo: 30 agosto
11ª tappa: 31 agosto, Colunga-Pena Cabarga, 168,6 km (piatta, finale in quota)
12ª tappa: 1 settembre, Corrales de Buelna-Bilbao, 193,2 km (collina)
13ª tappa: 2 settembre, Bilbao-Urdax Dantxarinea, 212,8 km (collina)
14ª tappa: 3 settembre, Urdax Dantxarinea-Aubisque, 195,6km (montagna)
15ª tappa: 4 settembre, Sabinanigo-Aramon Formigal, 120 km (montagna)
16ª tappa: 5 settembre, Alcaniz-Peniscola, 158 km (pianura)
Secondo giorno di riposo: 6 settembre
17ª tappa: 7 settembre, Castellon-Llucena, 173,3 km (montagna)
18ª tappa: 8 settembre, Requena-Gandia, 191 km (pianura)
19ª tappa: 9 settembre, Xabia-Calpe (crono individuale) 39 km
20ª tappa: 10 settembre, Benidorm-Alto de Aitana, 184 km (montagna)
21ª tappa: 11 settembre, Las Rozas-Madrid, 102,5 km (pianura)

Luca Gregorio






11 Gennaio 2016

CONDIVIDI LA PAGINA SU:

Fatal error: Cannot redeclare vocaboli_bl() (previously declared in /home/bykec/sitobykeold.bykec/web/html/lib_tome.php:7) in /home/bykec/sitobykeold.bykec/web/html/lib_tome.php on line 16