homepage
Facebook  Twitter  Youtube  Instagram 
 
THE COACH STRADA
TOUR OF BRITAIN LIVE
BRUSSELS CYCLING CLASSIC LIVE
TOUR DES FJORDS LIVE

GIRO D’ITALIA 2015, LE QUOTE DEI BOOK-MAKERS: CONTADOR IL GRANDE FAVORITO POI ARU

Giro d’Italia 2015, le quote dei book-makers: Contador il grande favorito poi Aru

Si avvicina sempre più il via del Giro d’Italia 2015, ed è giunto il momento di presentare le quote dei favoriti per il successo nella edizione 2015 della corsa rosa.

Il grande favorito a detta di tutti è lo spagnolo Alberto Contador, alla terza partecipazione al Giro. Nelle due precedenti lo spagnolo ha sempre vinto, anche se il successo del 2011 è stato poi revocato retroattivamente per la vicenda clenbuterolo. La Tinkoff-Saxo ha attraversato una prima parte di stagione difficile, tra problematiche interne e risultati al di sotto delle attese, per cui Contador è chiamato a conquistare il Giro per poi tentare la doppietta al Tour. La quota per il campione spagnolo è fissata addirittura a 2.

Uno degli avversari più accreditati a contendergli il successo è Richie Porte, buon protagonista in questa prima parte di stagione e capitano del Team Sky. L’australiano, magrissimo, sembra essere finalmente pronto per ricoprire il ruolo di leader in una grande corsa a tappe e viene dato dai bookmakers a 4.

Il terzo pretendente per la conquista della maglia rosa è Rigoberto Uran. Il colombiano, tuttavia, parte un paio di gradini sotto i due favoriti, anche se potrà far valere i suoi miglioramenti a cronometro. Il corridore dell’Etixx è quotato a 12.

Le speranze di successo azzurre sono affidate su Fabio Aru, splendida rivelazione del Giro 2014 (confermatosi poi su ottimi livelli alla Vuelta). Il corridore sardo è reduce da un virus che lo ha fortemente debilitato, mettendone a rischio pure la partecipazione al Giro. In questi giorni sembra aver recuperato, ma la condizione non è certamente ottimale. Il percorso, severo solo nell’ultima settimana, può consentirgli di trovare la condizione strada facendo e per questi motivi viene quotato a 7.5.

Tra gli outsider, c’è grande curiosità per il giovane russo Illnur Zakarin (Team Katusha), recente vincitore del Giro di Romandia davanti a Froome, Nibali e Quintana. Quest’anno ha perso 10 kg, migliorando moltissimo in salita e confermando le sue doti a cronometro: sarà un corridore da tenere d’occhio.

Per quanto riguarda gli altri azzurri, sono attesi al riscatto Domenico Pozzovivo e Damiano Cunego, tra i protagonisti al Giro del Trentino. La loro quota è rispettivamente di 25 e 300.

Fonte: www.oasport.it
06 Maggio 2015

CONDIVIDI LA PAGINA SU:

Fatal error: Cannot redeclare vocaboli_bl() (previously declared in /home/bykec/sitobykeold.bykec/web/html/lib_tome.php:7) in /home/bykec/sitobykeold.bykec/web/html/lib_tome.php on line 16