homepage
Facebook  Twitter  Youtube  Instagram 
 
THE COACH STRADA
TOUR OF BRITAIN LIVE
BRUSSELS CYCLING CLASSIC LIVE
TOUR DES FJORDS LIVE

VIVI LE FIANDRE CON BIKE CHANNEL!

Vivi le Fiandre con Bike Channel!

In occasione del centesimo anniversario del Giro delle Fiandre, VISITFLANDERS in collaborazione con Flanders Classics e con il supporto di Bike Channel offre la possibilità agli appassionati di ciclismo di vivere in prima persona l’esperienza del Giro delle Fiandre, pedalando il giorno della gara in una “Fan Ride” gli ultimi 100 km del percorso insieme a un gruppo di altri 99 fortunati ciclisti amatoriali nazionali e internazionali.

IL CONTEST
La giornata del 3 aprile, giorno della gara, è solo il momento clou di un soggiorno di 5 giorni nelle Fiandre in cui ci si immergerà nella cultura del ciclismo fiammingo, visitando i luoghi culto del ciclismo ed incontrando icone e veri e propri miti di questo sport.  
Johan Mueseeuw (vincitore di 3 Giri delle Fiandre) ha percorso un itinerario tra i muri delle Fiandre. Sappiamo che ha pedalato per 4 ore ma il suo percorso è top secret.  Il concorso consiste nell’indovinare la distanza percorsa da Museeuw. Ogni partecipante al concorso dovrà stimare i km percorsi da Museeuw, montare in sella alla propria bici e percorrerne altrettanti, caricare il percorso sulla app per ciclisti Strava e inserirlo su www.ridelikeaflandrien.com/BikeChannel.  Tra tutti i partecipanti, vince chi si è avvicinato di più al n° di km percorsi effettivamente da Museeuw.

Segui Bike Channel sul nostro sito e sul Canale 214 di Sky , ogni settimana ti verranno forniti 2 indizi sotto forma di video.

Perché Ride like a “Flandrien?”
Un “Flandrien è un ciclista forte, perseverante, silenzioso e concentrato. Durante la gara lotta sempre al massimo e corre senza sosta fino a quando, stremato, raggiunge il traguardo.

Qualcosa sulle Fiandre - terra del ciclismo in generale
Il 2016 nelle Fiandre è un anno ricco di anniversari per gli appassionati delle due ruote: il 3 aprile si celebra la centesima edizione del Ronde van Vlaanderen seguita a giugno dalla decima RetroRonde, “sorella” vintage della classica. Due momenti cult per gli amanti del ciclismo accompagnati da una serie di altri appuntamenti che confermano la grande passione delle Fiandre per lo sport nazionale. Itinerari ciclabili e pavé sono a portata di pedale 365 giorni l’anno: basta scegliere il proprio e montare in sella.

Gli appuntamenti su 2 ruote del 2016 - Il Giro delle Fiandre (Ronde van Vlaanderen)
Emblema dell’orgoglio fiammingo, il Giro delle Fiandre è l’evento ciclistico più atteso. Questa classica del ciclismo raduna gente di ogni età in un’atmosfera vibrante e in uno spirito gogliardico. Il mito del Ronde si respira in ogni angoloe avventurarsi per muri e pavé come un vero “Flandrien” è un richiamo irresistibile per chiunque visiti le Fiandre.

Il Ronde van Vlaanderen - Giro delle Fiandre - nel 2016 celebra la sua 100esima edizione: la prima, organizzata da Karel Van Wijnendaele risale al 1913 (ma la Prima Guerra Mondiale ha costretto la classica a una pausa). Tra i 27 corridori fu Paul Deman allora ad aggiudicarsi il titolo entrando nella storia del ciclismo. Era l’inizio di un mito che da quel 25 maggio 1913 scandisce il tempo nelle Fiandre, oltre che nel cuore degli appassionati di ciclismo di tutto il mondo. La gara agonistica - una delle 2.000 manifestazioni ciclistiche che si tengono nelle Fiandre ogni anno – celebra il centesimo anniversario in grande stile. Prevista una lunga serie di eventi e occasioni per riscoprirne miti e protagonisti.

27 febbraio 2016, Omloop Het Nieuwsblad la gara di apertura delle Corse in Linea di Primavera. Il percorso parte da Gent e si snoda attraverso le Ardenne Fiamminghe.  
http://www.omloophetnieuwsblad.be/en

27 marzo 2016, Gent-Wevelgem fa parte del circuito internazionale UCI World Tour. Si tratta di un circuito piuttosto impegnativo con un pavé, due giri nell'Heuvelland e pendenze come il Monteberg, Rode Berg e Kemmelberg.
http://www.gent-wevelgem.be/

2 aprile 2016, Ronde Cyclo.
La gara per amatori che precede ogni anno “il Fiandre” pro, sullo stesso percorso o in alternativa su due percorsi ridotti. All’ultima edizione hanno partecipato ben 16.000 persone.

3 aprile 2016, Ronde Van Vlaanderen – Giro delle Fiandre, 100° edizione
http://www.rondevanvlaanderen.be/nl

11-12 giugno 2016, RetroRonde.
La versione vintage su bici d’epoca e con abbigliamento rigorosamente retrò. E’ l’appuntamento per appassionati di ciclismo ma anche per gli amanti del vintage o più semplicemente per i più nostalgici. Nella RetroRonde la competizione lascia il posto al divertimento. E a un’altra grande passione dei fiamminghi: la gastronomia. Lungo il percorso infatti sono previste soste culinarie che si trasformano in una vera e propria occasione di festa. Ci si scalda con una zuppa o si gustano fragole e liquori tipici, il tutto a suon di musica e cogliendo l’occasione per ammirare i costumi più ricercati. Oudenaarde, città di arrivo del Ronde e meta indissolubilmente legata ormai al ciclismo, è anche il punto di partenza e di arrivo della RetroRonde e in quei giorni ospita una serie di eventi e mercatini in stile vintage.

I LUOGHI DEL CICLISMO
WielermuseuM (WieMu), Roselare: il museo del ciclismo WieMU in Roeselare, chiuso per restauri nel 2016, coglie l’occasione per mettere in mostra una parte della sua collezione in un luogo più che unico: la chiesa Paterskerk. La mostra si chiama “Cycling is a religion”.
www.wiemu.be

Centro Ronde van Vlaanderen, Oudenaarde.
Il centro-museo dedicato al Giro delle Fiandre è un altro luogo di culto del ciclismo. Merita una visita e una birra la Brasserie adiacente, il Flandrien, in cui si riuniscono i ciclisti dopo aver corso il Fiandre.
www.crvv.be

Mostra Zesdaagse
La mostra è dedicata alla gara internazionale di ciclismo indoor sulla famosa pista 't Kuipke di Gent.  E’ ospitata nella casa-museo Huis van Alijn a Gent.

Le due ruote 365 giorni l’anno
Il ciclismo nelle Fiandre è molto più che uno sport, è una passione e fa parte della cultura della gente. Ma soprattutto è una passione che non si limita agli eventi puntuali ma che trova spazio 365 giorni l’anno: gli itinerari ciclabili, da quelli sulle tracce del Ronde, a quelli meno impegnativi per ogni target, offrono un’esperienza unica nella terra del ciclismo. Le Fiandre sono la Mecca dei fan delle due ruote.

Maggiori informazioni sulle Fiandre:
www.turismofiandre.it



01 Febbraio 2016

CONDIVIDI LA PAGINA SU:

Fatal error: Cannot redeclare vocaboli_bl() (previously declared in /home/bykec/sitobykeold.bykec/web/html/lib_tome.php:7) in /home/bykec/sitobykeold.bykec/web/html/lib_tome.php on line 16