homepage
Facebook  Twitter  Youtube  Instagram 
 
THE COACH STRADA
TOUR OF BRITAIN LIVE
BRUSSELS CYCLING CLASSIC LIVE
TOUR DES FJORDS LIVE

IL ROMANDIA PARLA RUSSO: TRIONFO DI ZAKARIN. CRONO A MARTIN

Il Romandia parla russo: trionfo di Zakarin. Crono a Martin

Il tedesco Tony Martin ha vinto la sesta e ultima tappa del Giro di Romandia 2015, una cronometro inviduale sul circuito cittadino Losanna-Losanna di 17.3 km. Alle sue spalle, lo sloveno Simon Spilak e il russo Ilnur Zakarin, che dalla penultima frazione vestiva la maglia gialla di leader della generale. E che, appunto, si aggiudica la corsa con 17" di vantaggio su Spilak e 35" su Chris Froome del Team Sky. Decimo posto finale per Vincenzo Nibali, staccato di 1'54". Quando era dilettante Zakarin, 25 anni, è stato squalificato per due anni dopo la positività (steroidi) a un controllo antidoping.

Ordine d'arrivo sesta tappa (Losanna-Losanna, 17.3 km):
1. Tony Martin (Germania/Etixx-Quick Step) in 23:17"
2. Simon Spilak (Slovenia/Katusha) +11"  
3. Ilnur Zakarin (Russia/Katusha) +13"  
4. Jurgen Van den Broeck (Belgio/Lotto) +19"  
5. Rohan Dennis (Australia/BMC Racing) +22"  
6. Romain Bardet (Francia/AG2R) +24"  
7. Jonathan Castroviejo (Spagna/Movistar) +25"  
8. Stef Clement (Olanda/IAM Cycling) +26"  
9. Rafal Majka (Polonia/Tinkoff-Saxo) +28"  
10. Steve Morabito (Svizzdera/FDJ) +31".

Classifica finale:
1. Ilnur Zakarin (Russia/Katusha) in 18:36:30"
2. Simon Spilak (Slovenia/Katusha) +17"     
3. Chris Froome (GB/Team Sky) +35"     
4. Thibaut Pinot (Francia/FDJ) +49"     
5. Rigoberto Uran (Colombia/Etixx Quick-Step) +1:20"   
6. Simon Yates (GB/Orica) +1:21"   
7. Rafal Majka (Polonia/Tinkoff-Saxo) +1:24"   
8. Nairo Quintana (Colombia/Movistar) +1:42"   
9. Romain Bardet (Francia/AG2R) +1:43"   
10. Vincenzo Nibali (Italia/Astana) +1:54".


Ultimo appuntamento prima del Giro d'Italia! Quest'anno il Giro di Romandia  si preannuncia super spettacolare, con tutti i topo pronti a darsi battaglia: Vincenzo Nibali (Astana), Chris Froome (Team Sky) e Nairo Quintana (Movistar), tre dei quattro grandi favoriti per il Tour de France 2015. La loro presenza è garanzia di grande ciclismo, ma non vanno dimenticati anche corridori come Jean-Christophe Peraud, Romain Bardet (Ag2r La Mondiale), Thibaut Pinot (FDJ), Alberto Rui Costa (Lampre - Merida), Simon Spilak (Katusha), Rigoberto Uran (Etixx - QuickStep) e Matthias Frank (IAM Cycling) che hanno confermato la loro partecipazione.


Diversi gli obiettivi: tra chi cerca la miglior condizione per la Corsa Rosa, chi inizia la preparazione del Tour de France e chi vuole sfruttare i residui della condizione delle Classiche.
Ad ogni modo questo mix aumenta l'interesse per un appuntamento che negli ultimi tre anni ha visto il dominio assoluto del Team Sky con il successo di Bradley Wiggins nel 2012 e i due di Chris Froome nel 2013 e nel 2014.

Tante stelle per un percorso che si presenta vario e impegnativo con due cronometro, una a squadre in apertura e una individuale in chiusura con arrivo a Losanna e ben 10081 metri di dislivello.


IL PERCORSO

28 aprile - diretta dalle ore 16.00
Tappa 1 Vallee de Joux - Juraparc 19,2 km (CRS)

29 aprile - diretta dalle ore 16.00
Tappa 2 Apples - Saint Imier 168,1 km

30 aprile - diretta dalle ore 16.00
Tappa 3 Moutier - Porrentruy 172,5 km

1 maggio - diretta dalle ore 16.00
Tappa 4 La Neuveville - Fribourg 169,8 km

2 maggio - diretta dalle ore 16.00
Tappa 5 Fribuourg - Champex-Lac 162,7 km

3 maggio - diretta dalle ore 13.45
Tappa 6 Lausanne 17,3 km (CRI)
30 Aprile 2015

CONDIVIDI LA PAGINA SU:

Fatal error: Cannot redeclare vocaboli_bl() (previously declared in /home/bykec/sitobykeold.bykec/web/html/lib_tome.php:7) in /home/bykec/sitobykeold.bykec/web/html/lib_tome.php on line 16