homepage
Facebook  Twitter  Youtube  Instagram 
 
THE COACH STRADA
TOUR OF BRITAIN LIVE
BRUSSELS CYCLING CLASSIC LIVE
TOUR DES FJORDS LIVE

CHE SUCCESSO LE GRANDI SALITE DI BIKE CHANNEL! OGNI VENERDÌ ALLE 21.00

Che successo le Grandi Salite di Bike Channel! Ogni venerdì alle 21.00

Seguitissime e apprezzatissime! Le grandi salite di Bike Channel, super novità della stagione, sono già entrate nei cuori di migliaia di spettatori del Canale 214 di Sky, che hanno seguito con passione le prime puntate.  Dopo i racconti, gli aneddoti e i consigli di Davide Cassani e Massimo Boglia, che ci hanno portato in giro per i principali passi alpini e dolomitici, questa nuova edizione vede in coppia il rodatissimo Massimo Boglia con la nostra punta di diamante Paolo Savoldelli.



Nuove salite, nuove montagne e una nuova grafica per portarvi, idealmente, sui tornanti delle salite che hanno fatto la storia e la leggenda del ciclismo. Scoprendo e testando anche salite meno conosciute al grande pubblico, ma comunque contraddistinte da pendenze durissime e panorami mozzafiato.

Le grandi salite di Bike vi vogliono comunque coinvolgere. Mandateci le vostre segnalazioni a info@bikechannel.it
Pedala in salita insieme a noi!

>>POLAR: COMPUTER DI ULTIMA GENERAZIONE DELLE GRANDI SALITE
CLICCA QUI E SCOPRI TUTTE LE CARATTERISTICHE


>>OPEL: AUTO UFFICIALE DELLE GRANDI SALITE
Ad accompagnare Paolo Savoldelli e Massimo Boglia sulle salite più affascinanti d'Italia c'è Opel, con il suoi rivoluzionario sistema porta bici FlexFix!

Compatto e sicuro, Opel FlexFix è semplice e consente di trasportare fino a quattro biciclette. Questo utile dispositivo è brevettato su quasi tutti i modelli della gamma Opel, Astra, Corsa, Antara e Meriva, Zafira Tourer e sui più recenti Mokka e ADAM.

FlexFix, unico nel suo genere, può essere inclinato per consentire in qualsiasi situazione l'apertura del portellone della vettura anche con quattro biciclette caricate dietro la vettura e accedere facilmente al vano bagagli.

La seconda generazione del sistema FlexFix – per sentirsi sempre in vacanza
Su una station wagon versatile come Astra Sports Tourer e su una monovolume come Zafira Tourer, il sistema FlexFix Opel di seconda generazione può trasportare anche quattro biciclette, mentre il SUV compatto Mokka può portarne fino a tre. Il nuovo FlexFix si distingue per l’aumento della capacità di carico: le due posizioni più vicine all’auto possono infatti accogliere fino a 30 kg l’una, e ciò significa che il sistema può trasportare anche i mezzi a pedalata assistita. Anche la chic urban car ADAM può trasportare una bicicletta del peso fino a 30 kg e, con un adattatore, anche una seconda
.

Sui modelli Opel di dimensioni maggiori, il FlexFix di seconda generazione è disponibile un kit che permette di trasportare altri due bici, ciascuna fino a 20 kg, ovvero quanto basta a trasportare anche le unità meno leggere, come le mountain bike biammortizzate da downhill. La capacità totale di carico è di 80 chilogrammi (60 kg per Mokka). Supporti speciali con interni in gomma bloccano con sicurezza le bici. Il nuovo FlexFix può essere chiuso a chiave prevenendo così eventuali furti.

Un altro vantaggio fondamentale del sistema FlexFix di seconda generazione è che anche quando è a pieno carico può essere inclinato in modo che il portellone della vettura si possa aprire facilmente. E’ sempre facile accedere al vano bagagli, anche con quattro biciclette montate dietro la vettura.


Flessibile, facile, perfetto per la schiena – l’eccezionale tecnologia Opel
Grazie a FlexFix, Opel resta l’unico costruttore automobilistico a offrire un portabiciclette completamente integrato nella vettura e sempre disponibile. Facile da utilizzare, dato che può essere regolato manualmente senza bisogno di alcun utensile, offre numerose funzioni pratiche. Quando non viene adoperato, scompare completamente nel paraurti posteriore, confermando ancora un volta la praticità d'uso tipica dei modelli Opel.

Un altro grande vantaggio di FlexFix è la sua eccellente ergonomia: a differenza di altri sistemi posizionati sul tetto, che obbligano a sollevare con fatica la bicicletta sopra il capo, la soglia di carico è vicina al suolo, permettendo di effettuare le operazioni di carico senza sforzare la schiena.


3 vantaggi
Alcuni studi hanno anche dimostrato che il sistema integrato FlexFix di Opel consente di risparmiare carburante, riducendo così l’impatto sull’ambiente, del 20% rispetto alla meno aerodinamica soluzione del trasporto sul tetto. Inoltre, a differenza dei veicoli con portabiciclette posizionati sul tetto, le Opel con FlexFix non sono soggette al limite di velocità di 120 km/h, dato che i mezzi si trovano al posteriore della vettura, una disposizione stabile e particolarmente sicura in caso di frenate improvvise o incidente. Ulteriore vantaggio della soluzione Opel rispetto al trasporto sul tetto è il ridotto ingombro in altezza, che evita ogni preoccupazione e, in caso di disattenzione, seri danni a bici e vettura nell'affrontare i sottopassi e i passaggi più bassi.


Contatti per il pubblico:
+39 06 5465 2000
opel.italy@gm.com

20 Luglio 2015

CONDIVIDI LA PAGINA SU:

Peppe O
Peppe O
Mi piacerebbe vedere Savoldelli e Boglia affrontare il monte Gelbison, situato nel Cilento. Credo che se la mia idea sarà presa in considerazione, sia il pubblico a casa che gli stessi corridori, resteranno stupiti dalla magnificenza di tale montagna!
luca g
luca g
ciao a quando Savoldelli e Boglia sulla salita per pochi di Valcava da Torre de Busi nella bergamasca una delle più dure della Lombardia..speriamo presto sugli schermi di Bike Channel...vogliamo vedere il Falco sul muro..ciao e grazie
Fatal error: Cannot redeclare vocaboli_bl() (previously declared in /home/bykec/sitobykeold.bykec/web/html/lib_tome.php:7) in /home/bykec/sitobykeold.bykec/web/html/lib_tome.php on line 16