homepage
Facebook  Twitter  Youtube  Instagram 
 
THE COACH STRADA
TOUR OF BRITAIN LIVE
BRUSSELS CYCLING CLASSIC LIVE
TOUR DES FJORDS LIVE

LA MIA EUROPA IN BICI, AMSTERDAM BY BIKE. NONO GIORNO

La mia Europa in bici, Amsterdam by bike. Nono giorno

E ancora una volta ci tocca richiudere le valigie e salutare un'altra fantastica città. Domani altro viaggio, altra meta. Partiremo per Parigi e fortunatamente questa volta il treno é di pomeriggio, dunque avremo altre ore per finire di goderci Amsterdam..e soprattutto per smontare le bici.

 

Oggi é stato un giorno pazzesco. Ho conosciuto Selwyn Senatori (Un'artista italo-olandese pazzesco!) nel suo atelier sopra piazza Dam, la piazza principale di Amsterdam.  L'atelier era veramente super: tele, tavolozze e schizzi di colore ovunque, opere finite da spedire, altre da terminare, aspettando che i colori si asciughino, altre "in progress"...

 

Fatte le foto ricordo, chiacchierato un po' (un in italiano finalmente!!ndr), gli ho chiesto di trasformare le mie scarpe, nere e semplicissime, in un'opera d'arte... e lo ha fatto (e mo' chi se le toglie più!?)

 

Per pranzo siamo tornati della panetteria dell'altro giorno, pane con noci e fichi secchi e formaggio olandese, super!

 

Poi abbiamo fatto qualche giro per Jordan, il quartiere più cool di Amsterdam, che devo dire assomiglia un po' al Chelsea di Londra. E per le 4 ci siamo diretti in una zona un po' fuori dal centro, più per olandesi che per turisti (meglio!ndr), e abbiamo incontrato un "agente" olandese di Colmar.

 

A cena abbiamo mangiato hamburger e patatine davanti alla prima partita del mondiale Brasile-Croazia.

 

Ora, come ormai ogni sera, con la musica nelle orecchie scrivo. E appena finito riprenderò a leggere il mio libro. Anche se sono indeciso se leggere o cominciare a "selezionare" i posti da vedere nella prossima tappa, Parigi. Anche se domani avrò tutto il viaggio in treno per farlo.

Rimando la scelta a dopo, quando avrò finito di scrivere.

 

À demain,


Remember to #rideinstyle with Colmar Originals and _divanoletto

OTTAVO GIORNO
Questa non è una città con le bici, sono delle bici con una città intorno! Non ero mai venuto ad Amsterdam a giugno, e devo dire che ce ne sono tante, troppe! Leggi di più


SETTIMO GIORNO
Come detto, oggi ci avrebbero aspettato un bel po' di ore in treno... ma non immaginavamo così tante. Leggi di più

SESTO GIORNO
Eccoci di nuovo qui, a smontare le bici a mettere di nuovo in valigia gli ultimi oggetti rimasti fuori e a organizzarsi per uscire presto domani mattina. Eh già, domani mattina si riparte, altro giro altra tappa! Leggi di più

QUINTO GIORNO

Eccoci! Primo giorno nella splendida Berlino, che stamattina ci ha accolto con un sole splendente e un cielo limpido senza neanche una nuvolaLeggi di più


QUARTO GIORNO
Wow, che giro... Stamattina presto ci siamo alzati e ordinate le ultime cose abbiamo lasciato l'albergo in direzione stazione. Leggi di più

TERZO GIORNO
"Abbiamo appena finito di smontare le bici, salutato i ragazzi della reception dell'albergo e chiuso gli zaini. Leggi di più

SECONDO GIORNO
Secondo giorno a Vienna e già ci siamo innamorati di queste due biciclette. Tutti per strada ci guardano, anzi, le guardano, e ci fanno i complimenti, che noi rigiriamo direttamente a Bici Martin, bravi!! Leggi di più

PRIMO GIORNO
Ecco 1,2,3 partiti... Apriamo i bagagli, montiamo le bici e subito ci buttiamo per le strade di Vienna a pedalare.Leggi di più

CHI E' NICOLO' DEVITIIS?
Sono partito da Milano e precisamente da Piazza Gae Aulenti. Diretto per 22 giorni in Europa. Più precisamente Vienna, Berlino, Amsterdam, Parigi. Alla scoperta dei luoghi più curiosi e interessanti in compagnia di tante persone che avevano piacere di conoscermi. Giornalisti, attori, blogger e trendsetter che hanno reso ogni tappa una sorprendente avventura. Oltre alla mia bici, ed una fedele compagna, mi aiuterò in questo lungo viaggio con qualche treno notturno per i lunghi spostamenti.

Nicolò De Devitiis, in arte su instagram _divanoletto, è un ragazzo di 23 anni con la passione per la bici e la fotografia. Stanco di osservare e di ricevere "consigli" dai, come dice lui, "tanto amati fashion blogger", ha deciso di creare un'alternativa. Ossia iniziare a prendere come modelle per le sue foto, non delle consuete top-model che vediamo nelle classiche campagne pubblicitarie, ma delle biciclette incontrate per caso in giro per la sua città, e nei sui viaggi.
Questo mese è partito con la sua bici in giro per l'Europa e ha deciso di raccontarci del suo viaggio.
21 Luglio 2014

CONDIVIDI LA PAGINA SU:

Fatal error: Cannot redeclare vocaboli_bl() (previously declared in /home/bykec/sitobykeold.bykec/web/html/lib_tome.php:7) in /home/bykec/sitobykeold.bykec/web/html/lib_tome.php on line 16